Il Team

Il Team della spedizione remiera

1 – La gondola

la gondola Phoenix

La gondola che parteciperà alla spedizione remiera e alla parata del Columbus Day è stata costruita secondo i tradizionali criteri costruttivi nel 2000 dallo squero Bonaldo a Venezia per un cliente americano che poi l’ha venduta a Randall Tipton il quale poi l’ha rivenduta a sua volta Greg Mohr, il suo attuale proprietario. Oggi la gondola, che Greg ha battezzato phoenix, compie il suo giornaliero lavoro a Newport Beach – California presso il servizio Gondola Adventures.

2 – I rematori

Vittorio Orio: Vittorio Orioal cuore di tutto c’è lui. Gondoliere, marinaio, ex regatante, vincitore e piazzato di innumerevoli regate di voga alla veneta. E’ stato il fondatore e presidente della Remiera Francescana nel sestiere di Castello della quale è tuttora membro. Dal 1994 con le sue gondole è testimonial di iniziative a carattere benefico: nel 2000 ha vogato in compagnia della moglie Monika per 1000Km lungo il fiume Reno da Basilea ad Amsterdam, con l’amico Enzo Liszka nel 2001 ha attraversato il Canale della Manica da Dover a Calais, nel 2003 ha attraversato da solo lo Stretto di Messina. La lista completa delle sue imprese è pubblicata qui.

Vittorio con forcola

Prima di partecipare a questa nuova avventura oltre oceano Vittorio vogherà da Venezia a Roma (via mare fino a d Ancona e poi lungo il Tevere) per poi essere ricevuto in udienza dal Santo Padre Benedetto XVI al quale porterà in dono un capitello creato per l’occasione dall’artista e maestro vetraio Giorgio Affabri. Per chiunque è un onore e un privilegio poter vogare con un mito come Vittorio Orio.

Enzo Liszka: amico da sempre di Vittorio, in gioventù ha cominciato a fare il marinaio, mestiere che gli ha permesso di girare il mondo. Dopo qualche anno ha cambiato lavoro restando però nell’ambito del turismo internazionale. Tutto ciò non gli ha impedito di mantenere intatta la passione per il remo  partecipando anche a regate di buon livello. Spesso ha accompagnato l’amico Vittorio Orio nelle sue imprese remiere tra cui la traversata del Canale della Manica e la Venezia – Roma.

Giuseppe Rossi: più conosciuto nell’ambiente della voga alla veneta e dei gondolieri con il soprannome di “Bepi Suste”. Co-fondatore e membro della remiera Voga e Para di Burano dove vive, Bepi in gioventù è stato pescatore. Ha iniziato la sua carriera di regatante a 40 anni e grazie alla sua abilità e forza è stato un grande campione del remo. In oltre 22 anni è risultato vincitore e piazzato in numerose regate ma non è mai riuscito a vincere la bandiera rossa della Regata Storica con il gondolino. Da poco in pensione, Bepi è impegnato come istruttore di voga ed allenatore dei futuri campioni di Burano.

Greg Mohr: si autodefinisce “gondola fanatic”. Sin da quando per la prima volta nel 1993 ci è salito sopra decidendo che avrebbe fatto il gondoliere. Ha cominciato a Newport Beach – California con il servizio Gondola Adventures espandendo poi l’attività in Nevada e Texas. Dal 2000 è membro della remiera “Voga Veneta Mestre” e nel 2005 ha avuto l’opportunità di poter vogare nel corteo della Regata Storica a bordo della quatordesona “Mestrina” (gondola di 22mt. con 14 rematori).

Greg Mohr

Avendo acquisito un buona capacità di vogare le gondole, Greg viene spesso chiamato da altri colleghi per corsi e consulenze riguardo l’inizio di altri servizi di gondole. Greg è anche il presidente di Gondola Society of America, associazione di gondolieri Americani (e non solo).

John Kerschbaum: gondoliere e proprietario di una gondola e relativo servizio in Minnesota (Gondola Romantica).
Nel 2000 è arrivato a Venezia, ha comperato una gondola, ha imparato a vogare da gondolieri professionisti e nel 2001 John ha iniziato la sua attività sul fiume St. Croix (Santa Croce) a Stillwater vicino a Minneapolis (Minnesota). Dal 2006 gestisce un’altro servizio a Centennial Lakes in Edina sempre in Minnesota. A giudizio di Greg Mohr, John è uno dei cinque migliori operatori del Nord America per la sua abilità sia nella voga che nella manutenzione delle sue barche.

Chris Harrison: gondoliere senior, lavora presso il servizio di Dallas per Gondola Adventures
La sua passione per la voga alla veneta è oscurata solamente dalla sua abilità come cantante. Chris è un cantante di opere che si è esibito nei teatri di molte città degli Stati Uniti e si trova a suo agio a cantare sia davanti a due persone mentre voga sia in palcoscenico quando le persone sono migliaia.
La sua statura di quasi due metri unita alla sua abilità con il remo gli consentono di vogare praticamente senza fatica. Normalmente lavora in Texas vicino Dallas ma quando necessario si sposta a Newport Beach per corsi ad altri colleghi o per consulenza. Racconta Greg: “In una serata nebbiosa nella baia di Newport sono stato testimone di una situazione surreale. Nella nebbia si udiva la voce baritonale di Chris che cantava per i suoi clienti, che apprezzarono moltissimo, e null’altro.
Le persone che trasportavo io furono invece gelose che non fosse capitato a loro”

3 – Il team di supporto

Nereo Zane: Coordinamento Italia / USA – Fotografia – Editing del blog
(note scritte da Greg Mohr) “Nereo è nato e cresciuto fino all’età di 8 anni a Venezia. Ha costruito il portale Vogaveneta.it fonte di moltissime informazioni riguardanti il mondo della voga alla veneta e sta curando la pubblicazione di questo blog dedicato espressamente alla spedizione remiera da Albany a New York. Web designer per professione è però appassionato (fra altre cose) di fotografia, sue sono infatti le immagini del libro fotografico Leoni & Gondole – simboli di Venezia.
Il libro in via di pubblicazione è stato pensato per celebrare sia la spedizione remiera sull’Hudson che la partecipazione della gondola e del suo equipaggio alla parata del Columbus Day a New York.” Il libro è dedicato al FDNY (dipartimento dei Vigili del Fuoco di New York) in ricordo dei loro colleghi morti l’11 settembre 2001 [ ndr ] Scrive ancora Greg “Questa spedizione non si sarebbe potuta organizzare senza il contributo di Nereo; sta impegnando molte energie nel coordinare il lavoro dei due gruppi su ciascuna delle sponde dell’Atlantico. Il suo lavoro in traduzioni, coordinamento e il suo entusiasmo hanno valore incalcolabile per portare a termine questo progetto”.
Wow, non male, eh? ad ogni modo altro mio compito è quello di contribuire all’aggiornamento di questo blog.

Martina Zane: Traduzioni e coordinamento in USA
Martina ha già fatto da traduttore sia per Gondola Adventures che per Gondola Society of America. Laureata dal 2004 parla correntemente Inglese e Spagnolo oltre all’Italiano sua lingua madre; a differenza di suo padre parla pochissimo il dialetto. Le sue conoscenze delle lingue sono di grande aiuto nell’intrattenere i rapporti fra i membri del team che non parlano Inglese e con i giornalisti in affiancamento a Elisa Mohr. Altro suo compito sarà quello di mantenere aggiornato questo blog durante la spedizione.

Elisa Mohr: Elisa Mohr: Agente di viaggio, coordinamento e logistica, contatti con i media.
Elisa è esperta agente di viaggio e si occuperà di vitto e alloggio dell’intero Team nel frattempo che i rematori sono impegnati lungo il fiume Hudson. Forte dell’esperienza acquisita aiutando il marito Greg nella gestione di Gondola Adventures ha il compito di curare i rapporti con la stampa, le autorità locali e di aggiornare il blog in versione Inglese.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: